PROMINA®-M

Vantaggi e Benefici

PROMINA®-M è utilizzata per la protezione dal fuoco anche in condizioni gravose grazie alla sua robustezza e resistenza all’umidità e nelle più comuni protezioni dal fuoco, dove si esige nello stesso tempo leggerezza e robustezza.

Calcio silicato

Lastre autoportanti, per la protezione al fuoco a base cementizia,
formulate e prodotte con la nuova tecnologia PROMAX.

Hanno caratteristiche uniche e producono un basso impatto ambientale grazie soprattutto al ridotto consumo energetico ed all’utilizzo di materie prime selezionate.

PROMINA®-M dispone di marcatura CE ETA 10/0244. Dichiarazione di Prestazione (DoP) scaricabile dall'area Documenti.


Prodotti correlati

  • PROMATECT®-100
  • PROMATECT®-H
  • PROMATECT®-200
  • PROMATEC® XG
Applicazioni e Vantaggi
< #Back#
Le lastre PROMINA® M sono usate nelle più comuni protezioni dal fuoco, dove si esige nello stesso tempo leggerezza e robustezza. In particolare sono utilizzate per compartimentazioni, controfodere su mattoni e cemento, membrane orizzontali e verticali.
Le lastre PROMINA® M sono usate nelle più comuni protezioni dal fuoco, dove si esige nello stesso tempo leggerezza e robustezza. In particolare sono utilizzate per compartimentazioni, controfodere su mattoni e cemento, membrane orizzontali e verticali.
Dati Tecnici
< #Back#

Densità

1.050 Kg/m3 ± 15%
(23°C, 50%RH)

Dimensioni

1200 x 2400 mm

Spessori disponibili

9,12 mm
(altri spessori a richiesta)

Tolleranze

Spessore: 10%; Lunghezza:
± 5 mm; Larghezza ± 3 mm

Reazione al fuoco

A1, incombustibile in accordo
alla norma EN 13501-1.

Conducibilità
termica

0,34 W/mK (in accordo alle
norme EN 12667 e EN 12664)

Resistenza alla flessione

Modulo di rottura (MOR) ≥ 5,0
MPa in accordo con EN 12467

Resistenza alla compressione

13,9 Mpa (EN 826)

Maggiori dettagli consultando la Scheda tecnica scaricabile dall'area Documenti.


Densità

1.050 Kg/m3 ± 15%
(23°C, 50%RH)

Dimensioni

1200 x 2400 mm

Spessori disponibili

9,12 mm
(altri spessori a richiesta)

Tolleranze

Spessore: 10%; Lunghezza:
± 5 mm; Larghezza ± 3 mm

Reazione al fuoco

A1, incombustibile in accordo
alla norma EN 13501-1.

Conducibilità
termica

0,34 W/mK (in accordo alle
norme EN 12667 e EN 12664)

Resistenza alla flessione

Modulo di rottura (MOR) ≥ 5,0
MPa in accordo con EN 12467

Resistenza alla compressione

13,9 Mpa (EN 826)

Maggiori dettagli consultando la Scheda tecnica scaricabile dall'area Documenti.


Trasporto e Stoccaggio
< #Back#

Le lastre PROMATECT® devono essere poste su supporto piano al momento del trasporto e dello stoccaggio. Al momento del trasporto devono almeno essere protette da un telone. Lo stoccaggio dovrà aver luogo in spazio coperto ben ventilato.

Le lastre PROMATECT® devono essere poste su supporto piano al momento del trasporto e dello stoccaggio. Al momento del trasporto devono almeno essere protette da un telone. Lo stoccaggio dovrà aver luogo in spazio coperto ben ventilato.

Trattamento e Finitura
< #Back#

In molti casi, anche per motivi estetici è necessaria un’ulteriore finitura della superficie o dei giunti nelle costruzioni realizzate con lastre PROMATECT®. Per semplificare questa operazione e renderla efficace ed economica, Promat ha messo a punto un certo numero di procedure che permettono di ottenere un risultato perfetto. Le lastre PROMATECT® possono essere infatti facilmente pitturate, tinteggiate o tappezzate mediante un pretrattamento di fondo con tempo di essicazione di 24h ca. 

Alcune delle lastre PROMATECT® possono anche fare da supporto ad una pavimentazione in alcune applicazioni specifiche.

Maggiori informazioni su trattamenti, finiture e lavorazioni particolari potranno essere riscontrabili a pag. 30 del nostro "Manuale di Base".

In molti casi, anche per motivi estetici è necessaria un’ulteriore finitura della superficie o dei giunti nelle costruzioni realizzate con lastre PROMATECT®. Per semplificare questa operazione e renderla efficace ed economica, Promat ha messo a punto un certo numero di procedure che permettono di ottenere un risultato perfetto. Le lastre PROMATECT® possono essere infatti facilmente pitturate, tinteggiate o tappezzate mediante un pretrattamento di fondo con tempo di essicazione di 24h ca. 

Alcune delle lastre PROMATECT® possono anche fare da supporto ad una pavimentazione in alcune applicazioni specifiche.

Maggiori informazioni su trattamenti, finiture e lavorazioni particolari potranno essere riscontrabili a pag. 30 del nostro "Manuale di Base".

Uso in Sicurezza
< #Back#

Prima di utilizzare il materiale, consultare la Scheda di Sicurezza scaricabile dall'area Documenti.

Prima di utilizzare il materiale, consultare la Scheda di Sicurezza scaricabile dall'area Documenti.

Documenti
< #Back#

Schede Tecniche

Dati tecnici del materiali

Rapporti di Classificazione

Pareti non caricate

EN 1364-1

  • 296440 3439 FR - PROMINA M - EN1364-1

Listino Prezzi

Listino Prezzi

  • Listino Prezzi 2015: Lastre - Barriere Passive - Accessori
  • Condizioni Generali di Vendita 2016 #DownloadLabel# Invia
  • Listino Prezzi 2016. Lastre antincendio, pitture, intonaci e sistemi di sigillatura.

Manuali e Brochure

Schede Tecniche

Dati tecnici del materiali

Rapporti di Classificazione

Pareti non caricate

EN 1364-1

  • 296440 3439 FR - PROMINA M - EN1364-1

Listino Prezzi

Listino Prezzi

  • Listino Prezzi 2015: Lastre - Barriere Passive - Accessori
  • Condizioni Generali di Vendita 2016 #DownloadLabel# Invia
  • Listino Prezzi 2016. Lastre antincendio, pitture, intonaci e sistemi di sigillatura.

Manuali e Brochure